Identikit di un blog di successo

Ho sempre pensato al blog come al biglietto da visita del webwriter o dell’azienda. Un biglietto da visita che va curato nelle funzionalità e progettato al meglio dal punto di vista grafico.

Ok, dirai, ma se sono un food blogger o un travel blogger, devono parlare prima di tutto le mie foto, sono loro che mi rappresentato.

Per esperienza personale, ti dico che puoi scattare tutte le foto che vuoi, con sfondi meravigliosi, set stratosferici e mille props in perfetta armonia, ma se il tuo blog non possiede determinate caratteristiche, non sarà mai un blog vincente e difficilmente riuscirai a centrare i tuoi obiettivi –perché di obiettivi ne hai sicuramente tanti, no?-.

In particolare, il blog di successo è

  • pulito graficamente e in grado di rappresentarti
  • intuitivo nella navigazione
  • coordinato con il tuo logo a livello cromatico
  • leggibile dal punto di vista dei colori e del font

Non voglio spaventarti, ma indurti a riflettere, soprattutto se hai un blog e ti sei accorto che non stai ottenendo i risultati sperati.

Vuoi un blog di successo? Abbi il coraggio di osare

Blog di successo

 

Hai presente quando scegli un vestito perché ti piace quel colore – e ti sta anche bene-, il modello ti calza alla perfezione e mette in risalto i tuoi punti forti? Bene, lo stesso vale anche per il blog: questo spazio virtuale deve rappresentare la tua personalità, il tuo modo di essere. Ma deve anche valorizzarti, presentare un’armonia di forme e di colori.

Se il tuo blog si trova su piattaforme come WordPress.com, Altervista  o Blogspot,  non potrai avere grande spazio di manovra in questo senso. Queste piattaforme web, infatti, offrono temi gratis molto molto spartani, senza grande personalità e senza possibilità di rendere unico il blog a livello estetico.

Se invece intendi svoltare e dare una dimensione più seria e professionale al tuo blog, ti consiglio di acquistare un tuo dominio personale. Percepirai il blog come uno spazio che appartiene solo a te e potrai scegliere il tema che vorrai, ad esempio un template molto più moderno e pieno di funzionalità. Potrai scegliere il CMS WordPress –niente a che vedere con WordPress.org- che ti aiuterà nell’indicizzazione e che ti consentirà di gestire in modo semplice il tuo blog con infinite possibilità.

A questo punto, non ti rimane altro che metterti comodo e analizzare il tuo blog, per correre ai ripari.

Partiamo.

1.Segni particolari: originalità

 

Blog di successo

 

Barre laterali, commenti, banner, box e bottoni sono elementi che infarciscono il blog di funzionalità, ma in maniera disordinata. Punta sui contenuti di qualità, rendili protagonisti della tua comunicazione con uno stile pulito, sobrio ma che ti rappresenti.

Le ultime tendenze del web design, ad esempio, consigliano un header meno banale. L’header è la testata del blog, il primo elemento che viene visualizzato dagli utenti. Affidati ai consigli di un esperto nel campo del web design e abbandona font scontati come il Sans Serif, titoli centrati e caratteri maiuscoli. Anche questo denoterà la tua personalità e centrerà il tuo obiettivo: essere riconoscibile sul web e lasciare il segno.

2.Blog di successo vuol dire ordine e funzionalità strategiche

Accanto al template, dovrai pensare a quali funzionalità inserire affinché il tuo sia un blog di successo. Oggi la maggior parte dei temi a pagamento contiene funzioni come la condivisione sui social ben visibile e una bella slider che valorizzi le tue foto.

Accanto a questi elementi, potrai puntare sul mobile: oggi la fruizione di siti web e blog avviene su dispositivi mobili e questo influenza sicuramente il layout. Mettere a dieta il menu, scegliendo un template semplice e intuitivo potrebbe essere la scelta più azzeccata, perché il lettore si concentrerà sui contenuti e non abbandonerà il blog.

Infine, non dimenticarti di ottimizzare le categorie del blog, ordinando i contenuti in modo funzionale. Evita di creare mille tag: il rischio è quello si disorientare il lettore.

3.Logo e grafica in armonia

 

Blog di successo

 

Anche il blogger ha un proprio logo, che lo rappresenta – a proposito, spero tu non abbia scaricato un’immagine qualunque da Google, senza preoccuparti di verificare che sia libera da copyright e …perché non si fa 😀 – . Il logo può essere testuale e composto da colori e font accattivante, oppure può essere un disegno simbolico.

Se vuoi che il tuo sia un blog di successo, dovrai accordare in modo armonico logo e colori del template, così da non creare cromie che disturbino l’utente.

4.L’importanza della leggibilità

Un’ottima user exerience si basa soprattutto sulla leggibilità di un blog o di un sito web.

Evita di personalizzare il template con colori troppo accesi e lascia perdere font troppo piccoli o poco leggibili. L’utente, che naviga il tuo blog, dovrà avere il piacere di leggere i tuoi post, senza stancarsi troppo gli occhi.

 

Insomma, come avrai notato, trasformare il proprio blog in un blog di successo è questione di equilibri: dovrai trovare il giusto mix tra la tua personalità e le esigenze dell’utente. È un lavoro impegnativo, ma ti assicuro che i risultati si vedranno, anche in breve tempo. Perché un blog che si presenta in un certo modo, rimane impresso non solo agli utenti, ma anche alle aziende.

 

Scrivi un commento